Accordo tra Federlegno e Comune di Milano per l'edilizia scolastica in legno - La tua casa in legno

Contattaci
28 Febbraio 2014
Categoria
Grandi strutture
Commenti Commenti disabilitati su Accordo tra Federlegno e Comune di Milano per l’edilizia scolastica in legno

Tags , , ,

L’Amministrazione comunale di Milano ha stipulato oggi un accordo con Federlegno per aprire la città alle scuole in legno. Questa realtà, diffusa soprattutto nel nord Europa, sarà sviluppata nel capoluogo lombardo con il supporto tecnico della federazione che rappresenta, in Italia e nel mondo, il settore in tutte le sue componenti, dalla materia prima al prodotto finito. Le scuole in legno garantiscono velocità di costruzione, sismo-resistenza, risparmio energetico e sostenibilità economica.

 I progetti, che saranno inseriti nel bilancio di previsione 2014, saranno realizzati nella forma di edifici fino a tre piani, comprensivi di mensa e palestre. Diversi i pregi delle scuole in legno rispetto alle strutture tradizionali in laterizi e cemento: in primo luogo, i tempi di realizzazione risultano dimezzati; inoltre, sono edifici notevolmente più funzionali, perché si possono modificare in tempi rapidi sia la composizione delle aule che la vera e propria organizzazione degli ambienti interni.

I vantaggi ambientali delle strutture in legno sono consistenti: infatti, ogni metro cubo di legno utilizzato in sostituzione di un altro materiale da costruzione è in grado di immagazzinare 0,9 tonnellate di CO2, un risultato che si ottiene anche quando è impiegato per costruire un edificio. Inoltre il legno è un materiale isolante al punto da garantire, nell’edilizia scolastica, un risparmio energetico di circa il 40 per cento rispetto alle strutture tradizionali.



Continua su Archinfo

Comments are closed.

Scopri le ultime novità

Contattaci