Legno batte cemento 20 a 0. E le bollette scendon giù fino all'80% - La tua casa in legno

Contattaci
15 Luglio 2014
Categoria
Case in legno
Commenti Commenti disabilitati su Legno batte cemento 20 a 0. E le bollette scendon giù fino all’80%

Tags , , , , ,

Il cemento richiede uno spessore di quasi 20 volte superiore a quello del legno per raggiungere lo stesso risultato di isolamento termico. Insomma, con una casa in legno, si abbattono i costi energetici fino all’80% rispetto a una casa in muratura. Le vostre bollette saranno più leggere per sempre. Non solo, ma con Rubner il costo di una casa è senza scherzi: firmato il contratto, il prezzo rimane invariato.

Con la lavorazione a secco, i costi dall’allungamento del cantiere – la regola per una casa in cemento e/o muratura – sono inesistenti. Pioggia, vento, neve, umidità, non incidono sull’opera dei nostri professionisti. Mentre di solito aumentano i costi delle costruzioni in cemento/muratura. Spesso anche notevolmente. Senza dimenticare che un cantiere Rubner dura in media molto meno di uno in cemento. Avere la casa prima, significa avere meno disagi: il tempo è denaro.

Comments are closed.

Scopri le ultime novità

Contattaci