Crollo del cemento e boom del legno: anche il mercato sceglie la bioedilizia - La tua casa in legno

Contattaci
11 Ottobre 2014
Categoria
Case in legno
Commenti Commenti disabilitati su Crollo del cemento e boom del legno: anche il mercato sceglie la bioedilizia

Tags , , , ,

Secondo l’AITEC, l’Associazione confindustriale che riunisce le principali aziende che producono cemento in Italia, nel 2014 il consumo di cemento nel nostro Paese scenderà sotto i 20 milioni di tonnellate. Si tratta del dato più baso dal 1961, che ci riporta a prima del boom economico.
Non solo, ma secondo tali dati, rispetto al 2007 c’è un -56,13%: insomma, da dopo la “bolla immobiliare”, oltre la metà della produzione pro capite di cemento è andata perduta.


Mentre la quota di mercato delle costruzioni in legno – fonte CRESME – è passata, nel nostro Paese, dallo 0,5% nel 2008 al 6% del 2012. E si prevede di raggiungere il 15% nel 2015.

Comments are closed.

Scopri le ultime novità

Contattaci