Scopri il grande successo del legno nell’Architettura contemporanea - La tua casa in legno

Contattaci
14 Maggio 2015
Categoria
Grandi strutture
Commenti Commenti disabilitati su Scopri il grande successo del legno nell’Architettura contemporanea

Tags , , , ,

L’utilizzo del legno per gli edifici, è d’antica memoria, tanto da poter screditare i pregiudizi che persistono sulla durabilità del legno e sulla sua resistenza al fuoco, alle intemperie e agli eventi sismici di un materiale invece naturale, rinnovabile e durevole, estremamente versatile ed esteticamente pregevole. La pagoda a 5 piani del complesso templare buddista di Hōryū–ji nel sismico Giappone è considerata la costruzione in legno più antica al mondo ed è datata 687; le Stavkirke, chiese medievali norvegesi costruite interamente con legno strutturale, hanno più di mille anni e le case a graticcio diffuse in tutto il nord Europa, dall’Inghilterra alla Francia, dalla Svizzera alla Repubblica Ceca, dalla Danimarca alla Polonia e soprattutto in Germania, cominciano a sorgere già dal XIII secolo.

L’edilizia spontanea in legno non conosce clima, né temperatura o latitudine, si adatta bene alle regioni nordiche come a quelle tropicali tanto che costruzioni lignee si trovano nelle fredde aree nord americane comenella secca Turchia o nella monsonica Indonesia.

Dopo anni di oblio e di sdegno per il più antico dei materiali da costruzione, tanto che in Italia, ad esempio, esisteva un vuoto normativo colmato solo con l’entrata in vigore delle Norme Tecniche per le Costruzioni del 2008, il legno sembra trovare nuova rinascita e fortuna nell’Architettura contemporanea, dalle costruzioni residenziali a quelle pubbliche, dalle strutture per lo sport a quelle per il culto.

Monica Tredici per Architettura Ecosostenibile

Comments are closed.

Scopri le ultime novità

Contattaci