Storia, tasse e cultura: perchè gli americani costruiscono case in legno - La tua casa in legno

Contattaci
31 Maggio 2015
Categoria
Case in legno
Commenti Commenti disabilitati su Storia, tasse e cultura: perchè gli americani costruiscono case in legno

Tags , ,

Per conoscere come mai gli americani vivono in case di legno, bisogna approfondire la loro storia, la loro cultura, le loro tradizioni e quella mentalità pionieristica che una grande nazionale come gli USA non ha mai perso dalla sua nascita ad oggi, a prescindere dal fatto che venti forti come quelli dei vortici della “tornado valley” distruggerebbero allo stesso modo anche le abitazioni in muratura, basti ricordare i tetti completamente scoperchiati ad Acireale pochi mesi fa, il 5 novembre 2014, per un evento molto estremo per l’Italia ma di gran lunga meno violento rispetto ai tornado americani.

In America, comunque, le prime case sono state costruite dai coloni europei che arrivavano dopo un lungo e pericoloso viaggio lungo l’oceano Atlantico e non potevano certo portarsi da casa i materiali per riproporre oltre oceano le abitazioni che esistevano in Europa. Erano così costretti ad adattarsi ai materiali più facilmente reperibili nella zona in cui costruivano, quindi il legno. E’ così ancora oggi in tutto il mondo, anche in Italia si usa il tufo dove ci sono le cave di tufo, oppure nelle zone di montagna si usa la pietra che si trova in abbondanza. Negli USA il materiale più diffuso che consente di abbattere i costi di trasporto e spendere di meno, è il legno quindi gli americani hanno da sempre costruito in legno e hanno affinato al massimo le tecniche di costruzione con questo materiale.

Fonte: MeteoWeb

Comments are closed.

Scopri le ultime novità

Contattaci