Con una casa in legno si abbattono i ponti termici e si risparmia! - La tua casa in legno

Contattaci
24 Aprile 2016
Categoria
Case in legno
Commenti Commenti disabilitati su Con una casa in legno si abbattono i ponti termici e si risparmia!

Tags , , , ,

I ponti termici interessano anche le costruzioni di legno, anche se gli sforzi per evitarli sono nettamente inferiori che nelle costruzioni di muratura. Il legno come materiale edile non adempie solo a compiti costruttivi, ma in gran parte anche funge da isolamento termico.
Cosa sono i ponti termici?
Si tratta di settori negli elementi strutturali di un edificio attraverso i quali il calore viene trasportato più velocemente verso l’esterno.
Perché il legno è la soluzione migliore?
Essendo un materiale naturale, non è un buon conduttore di calore – a differenza del cemento armato – riducendo in tal modo la dispersione del calore verso l’esterno.


Concretamente, significa avere una casa fresca d’estate, calda d’inverno e risparmiare fino all’80% di energia per riscaldare e raffreddare la propria casa.
Una casa in legno ha eccezionali prestazioni contro il caldo: ha infatti un asso nella manica e riesce a vincere il calore puntando sull’ottimo isolamento complessivo e sull’assenza di ponti termici su balconi, pilastri, tetto o finestre: la massa è solo uno tra i tanti fattori che riescono ad isolare la casa dal caldo.

L’altro punto di forza è il cappotto esterno, composto dalla fibra di legno che regala alla tua casa un valore di isolamento termico senza pari e perfetto per climi caldi e umidi. La natura protegge la tua casa e conviene da tutti i punti di vista.

Comments are closed.

Scopri le ultime novità

Contattaci