Con il legno minori consumi per riscaldamento e raffrescamento di casa - La tua casa in legno

Contattaci
8 Giugno 2016
Categoria
Rubner Haus
Commenti Commenti disabilitati su Con il legno minori consumi per riscaldamento e raffrescamento di casa

Tags , , , ,

Il legno si distingue per le sue caratteristiche di bassa conducibilità termica (eccezionale isolamento termico) ed elevata inerzia termica. Questo si traduce in minori consumi per il riscaldamento in inverno e per il raffrescamento in estate. Infatti il comfort abitativo è garantito dalla temperatura superficiale delle pareti in legno, che si mantiene uguale alla temperatura dell’aria all´interno della casa evitando, per esempio in inverno, di irradiare freddo come succede alle pareti in muratura.


In estate invece, grazie all´inerzia termica del legno le pareti esposte al sole, e quindi al surriscaldamento, provocano una variazione di temperatura all´interno dell´abitazione dopo parecchie ore, quando comunque anche all´esterno la temperatura è diminuita. Queste prestazioni sono garantite dal
perfetto isolamento delle strutture realizzate da Rubner, che associa al legno materiali naturali ad elevate capacità coibentanti come la canapa, la fibra di legno, il sughero e la paglia, assicurando rese termiche elevatissime con spessori molto bassi, quindi minor peso della struttura (e più flessibilità in caso di terremoti) e maggior spazio vivibile all’interno dell’abitazione.
Il tutto garantito da Rubner.

Comments are closed.

Scopri le ultime novità

Contattaci