Nuova legge urbanistica: in arrivo una rivoluzione per l'edilizia - La tua casa in legno

Contattaci
3 Luglio 2016
Categoria
Case in legno
Commenti Commenti disabilitati su Nuova legge urbanistica: in arrivo una rivoluzione per l’edilizia

Tags , , , , , , , , , ,

Siamo ancora in una fase di “bozza”, ma ci stiamo avvicinando a una vera rivoluzione, attesa da ben 72 anni. La commissione insediata dal ministro delle Infrastrutture, ha di fatto deciso il ritorno allo Stato della competenza esclusiva sui principi quadro della legislazione in materia di governo del territorio. Di fatto una rivoluzione. O un ritorno al passato, se preferite.

La legge affronterà svariati temi:
– la fiscalità immobiliare;
– la trasferibilità dei diritti edificatori;
– la pianificazione territoriale di area vasta;
– una politica complessiva (finalmente!) per il rinnovo urbano;
– nuova politica per l’edilizia sociale residenziale pubblica e privata;
– testo unico dei titoli autorizzativi in edilizia, con la tanto auspicata semplificazione.

Lo schema di Ddl prevede una direttiva quadro territoriale (Dqt) che «definisce gli obiettivi strategici di programmazione dell’azione statale e detta indirizzi di coordinamento al fine di garantire il carattere unitario e indivisibile del territorio».
La vera novità sarà un nuovo ruolo dello Stato, che potrà finalmente adottare «programmi d’intervento speciali, anche a valenza territoriale, al verificarsi di particolari condizioni di necessità, coordinando la sua azione con quella delle Regioni». Un nuovo protagonismo dello Stato «allo scopo di rimuovere condizioni di squilibrio territoriale, economico e sociale, di superare situazioni di degrado ambientale e urbano, di promuovere politiche di sviluppo economico locale, di coesione e di solidarietà sociale coerenti con le prospettive di sviluppo sostenibile, e di favorire la rilocalizzazione di insediamenti esposti ai rischi naturali e tecnologici e la riqualificazione ambientale dei territori danneggiati».

Il disegno di legge adesso dovrà approdare per l’esame parlamentare alla commissione Ambiente della Camera, presieduta da Ermete Realacci (ex presidente di Legambiente, e molto attento al tema della bioedilizia). Insomma, una nuova era per l’Urbanistica e l’Edilizia sta per cominciare.

Comments are closed.

Scopri le ultime novità

Contattaci