Enel ha scelto Rubner per la cupola in legno più grande d'Europa - La tua casa in legno

Contattaci
10 Gennaio 2017
Categoria
Grandi strutture
Commenti Commenti disabilitati su Enel ha scelto Rubner per la cupola in legno più grande d’Europa

Tags , , , ,

Un’altra grande sfida per l’azienda altoatesina del Gruppo Rubner, numero uno a livello europeo nel settore dell’edilizia pubblica e residenziale in legno, che ha convinto i decisori di Enel in merito alle ottime performance del legno lamellare, uno dei materiali più innovativi per la realizzazione di grandi progetti edili, e sull’ineguagliabile flessibilità delle tecnologie all’avanguardia applicate in questo settore in grado soddisfare le più ardite idee architettoniche.

Grazie al proprio know-how sul fronte dei processi di produzione e a un’accurata gestione in tutte le fasi di montaggio coordinati da Ingegneri esperti, Rubner Holzbau si è così aggiudicata la gara per la realizzazione di due cupole in legno lamellare per la copertura dei carbonili della centrale Enel “Federico II” di Brindisi.

Il progetto, che prevede per ogni cupola l’impiego di 1.548 m3 di legno lamellare, 22.000 m2 di X-Lam e 192.000 kg di acciaio, consiste nella realizzazione di due strutture emisferiche del diametro di 143 metri ciascuna, con un’altezza di 46 metri e 49 metri al cupolino, per una superficie complessiva di 22.000 m2.

Le attività preliminari in cantiere per la realizzazione della prima cupola sono iniziate nel mese di Dicembre 2013. I due carbonili verrano ultimati nel corso del 2015.

Fonte: Italia Ambiente

Comments are closed.

Scopri le ultime novità

Contattaci