Efficienza energetica e comfort abitativo: i "comuni virtuosi" scelgono Rubner - La tua Casa in Legno

Contattaci
1 febbraio 2017
Categoria
Rubner Haus
Commenti 0

Tags , , , , , , ,

Da una filosofia condivisa da Rubner Haus, la più storica Azienda italiana nell’ambito dell’edilizia residenziale in legno, e l’Associazione dei Comuni Virtuosi, una realtà consolidata che unisce 74 Comuni italiani fortemente impegnati sul fronte della tutela ambientale, nasce un’importante partnership mirata alla preservazione del territorio e del paesaggio italiano.

A fronte di questa partnership, l’Associazione Comuni Virtuosi si affida alla cinquantennale esperienza e al know-how tecnico davvero ‘unico’ di Rubner Haus per un’attività di consulenza, formazione e informazione degli uffici tecnici dei Comuni iscritti all’Associazione.

“La Pubblica Amministrazione guarda con interesse al settore dell’edilizia in legno, e Rubner Haus raccoglie la sfida impegnandosi a supportare gli uffici tecnici di tutta Italia sulle novità del legno, sia dal punto di vista progettuale sia dal punto di vista normativo”, afferma Werner Volgger, Amministratore Delegato di Rubner Haus. “L’obiettivo comune è dunque quello di divulgare ad ampio raggio la cultura dell’edilizia in legno in ambito residenziale e pubblico all’insegna dello sviluppo sostenibile del territorio”.

Con ben 15.000 edifici mono e bifamiliari costruiti in mezzo secolo di attività e grazie ai costanti investimenti in Ricerca & Sviluppo, in ambito progettuale e produttivo, l’Azienda altoatesina è un punto di riferimento nel settore. Alla base della propria attività una fortissima focalizzazione sulla salute e sul benessere abitativo garantiti da progetti dall’elevata efficienza energetica e dal basso impatto ambientale delle costruzioni e dei processi produttivi.

L’impegno profuso da Rubner Haus nel continuo sviluppo dell’edilizia residenziale in legno è sottolineato dal nuovo edificio dedicato creato nel 2012 all’interno del Rubner Center di Chienes (BZ), headquarter nell’Azienda, che comprende gli uffici di progettazione, il Rubner Centro Prove, un laboratorio sperimentale per la ricerca di combinazioni di materiali ad alta efficienza energetica e il laboratorio di ricerca applicata, uno spazio aperto al pubblico dove è possibile assistere a test di resistenza sui materiali quali porte, finestre, pareti e a test sismici.

In merito a tale collaborazione, Marco Boschini, coordinatore dell’Associazione Comuni Virtuosi, dichiara: “I temi dell’efficienza energetica e del comfort abitativo delle comunità locali sono per noi elementi importanti declinati in buone pratiche ambientali. Ciò che ci rende particolarmente felici di questa nuova partnership è proprio l’attenzione alla formazione e alla sensibilizzazione che porteremo avanti nei prossimi mesi su tutto il territorio italiano. Nel concreto, organizzeremo grazie alla collaborazione di Rubner Haus, degli incontri itineranti di formazione tecnica espressamente rivolta ai funzionari degli uffici tecnici ma anche ai liberi professionisti e ai cittadini”.

L’Associazione Comuni Virtuosi nasce nel maggio del 2005 per mettere in rete esperienze concrete e buone prassi in campo ambientale sperimentate in tutta Italia da decine di enti locali di varia grandezza e natura. Sono cinque le linee di indirizzo presenti: gestione del territorio, impronta ecologica, rifiuti, mobilità, nuovi stili di vita. Lo Statuto e il Manifesto dell’Associazione rappresentano i principi ispiratori e la carta dei valori a cui tutti i Comuni iscritti fanno riferimento nell’attuazione dei propri regolamenti urbanistici edilizi.



Commenta!

Scopri le ultime novità

Contattaci