Nel 2050 tutti gli edifici dovranno essere a energia zero: una casa Rubner già lo è! - La tua casa in legno

Contattaci
7 maggio 2018
Categoria
Case in legno
Commenti Commenti disabilitati su Nel 2050 tutti gli edifici dovranno essere a energia zero: una casa Rubner già lo è!

Tags , , ,

Edifici a energia zero nel 2050, con emissioni ridotte dell’80-85% rispetto al 1990. Questo l’obiettivo della direttiva sul rendimento energetico nell’edilizia, appena approvata dal Parlamento comunitario.

Nel 2050 tutti gli edifici a energia zero

L’iter era iniziato nel novembre 2016. Allora, il Parlamento dell’Unione Europea aveva approvato in prima lettura la direttiva aggiornata sul rendimento energetico nell’edilizia; si tratta della prima di 8 proposte legislative contenute nel pacchetto “Energia pulita per tutti gli europei” Ora, il 18 aprile 2018, con 546 voti a favore, 35 contrari e 96 astensioni, il medesimo Parlamento ha approvato in via definitiva la direttiva, la quale entrerà in vigore 20 giorni dopo la prossima pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale dell’UE. Il termine per il recepimento di queste nuove norme nella legislazione nazionale è di 20 mesi.

Perché una casa Rubner ha valore

Costruire già oggi a energia zero è possibile: con una casa Rubner è già una realtà, raggiungibile a costi contenuti e con un comfort abitativo elevatissimo. Costruire una casa a energia zero non è solo una scelta consapevole per tutelare il nostro Pianeta e la nostra economia nazionale (il 40% dei consumi energetici deriva dagli edifici) ma è anche una scelta vantaggiosa per la propria famiglia: avere una casa a energia zero già oggi significa avere un sicuro valore immobiliare più elevato anche domani. Dal 2021, infatti, tutte le nuove costruzioni dovranno essere a energia quasi zero (NZEB). Gli edifici energivori inevitabilmente varranno meno e avranno un valore sempre inferiore anche in futuro.

Comments are closed.

Scopri le ultime novità

Contattaci