Le case in legno Rubner? "Facciamo tutto in house, anche gli impianti elettrici e idrici" - La tua casa in legno

Contattaci
3 Settembre 2018
Categoria
Case in legno
Commenti Commenti disabilitati su Le case in legno Rubner? “Facciamo tutto in house, anche gli impianti elettrici e idrici”

Tags

facebook_mi_piace

«Qui alla Rubner facciamo tutto in house, anche gli impianti elettrici e idrici, con una tecnica just in time (in pratica si produce solo quando c’è un ordine da smaltire ndr)», racconta Deborah Zani a capo di una delle divisioni, insieme a Michael Rubner, 26 anni, quarta generazione di questa famiglia di tradizione contadina, il nonno capostipite dopo la prima guerra mondiale aveva fondato l’azienda, oggi leader nel mercato mondiale.

Vuoi costruire nel Lazio? Contattaci!





Nell’epoca della mancanza di tempo, tutti connessi, ossessionati dalla tecnologia, distratti dalle continue notifiche sugli smartphone, qui alla Rubner sono convinti che il legno, coniugato all’hi-tech, possa essere un antidoto al presente che ci schiaccia tutti. Il legno come misura del tempo. Ecologico, sostenibile. Come la casa-astronave SpaceShip, progetto presentato alla Milano Design Week 2018, un modello di casa costruita in collaborazione con gli studenti dello IED di Torino, prototipo con orto verticale, pannelli fotovoltaici, futuro innestato sull’antica tecnica di costruzione Blockhaus.

Gli impianti? Rubner li fa in house

Che si sia usciti dalla crisi del mercato mobiliare o meno, il futuro si costruisce anche così. Sperimentando e integrando soluzioni avveniristiche all’esperienza di ciò che l’uomo ha imparato nel corso dei millenni. In fondo, costruiamo case da quando siamo apparsi sul pianeta. Forse oltre all’era del carbone, nel futuro magari vivremo tutti in case di legno. Del resto, abitare sulla Terra non è altro che questo. Scegliere, curare, preservare, il nostro habitat.

Fonte: “La Stampa”

Comments are closed.

Scopri le ultime novità

Contattaci