Notice: Undefined index: ga_dash_tracking_type in /home/latuacasnr/www/wp-content/plugins/google-analytics-dashboard-for-wp/config.php on line 397

Notice: Undefined index: ga_dash_tracking_type in /home/latuacasnr/www/wp-content/plugins/google-analytics-dashboard-for-wp/gadwp.php on line 236

Notice: Undefined index: ga_dash_tracking_type in /home/latuacasnr/www/wp-content/plugins/google-analytics-dashboard-for-wp/front/tracking.php on line 42

Notice: Undefined index: ga_dash_tracking_type in /home/latuacasnr/www/wp-content/plugins/google-analytics-dashboard-for-wp/front/tracking.php on line 54
Ricostruire in legno: sismabonus ed ecobonus sono cumulabili? Sembra proprio di sì! - La tua casa in legnoLa tua casa in legno

Ricostruire in legno: sismabonus ed ecobonus sono cumulabili? Sembra proprio di sì! - La tua casa in legno

Contattaci
13 novembre 2018
Categoria
Case in legno
Commenti Commenti disabilitati su Ricostruire in legno: sismabonus ed ecobonus sono cumulabili? Sembra proprio di sì!

Tags ,

L’Agenzia delle Entrate ha fornito alcuni importanti chiarimenti in materia di Sismabonus, dell’eventuale cumulabilità con le altre detrazioni per la casa e dei limiti di spesa agevolabili.

Ad avviso dell’ANCE, nell’ipotesi in cui vengano realizzati interventi antisismici (che insistono, ad esempio, sulla struttura esterna dell’edificio) e altri tipi di lavori, non collegati tra loro e aventi ad oggetto la struttura interna dell’immobile (ad esempio il rifacimento del bagno), il cumulo dei benefici dovrebbe essere concesso.

Sul punto si attendono chiarimenti da parte dell’Amministrazione finanziaria.

Sempre con riferimento al calcolo del limite massimo delle spese agevolabili, l’Agenzia delle Entrate chiarisce che:

– nel caso di interventi di prosecuzione di lavori già iniziati negli anni precedenti, sullo stesso immobile, per il conteggio del plafond a disposizione occorre tener conto di tutte le spese sostenute per il medesimo intervento, indipendentemente dal periodo d’imposta in cui sono state sostenute. Tale vincolo non sussiste se negli anni successivi sono effettuati “interventi nuovi”, ovvero interventi certificati da un titolo abilitativo autonomo;

– i lavori di riqualificazione energetica hanno un diverso limite di spesa (che varia in funzione della tipologia di intervento effettuato) e, pertanto, sarà un plafond autonomo rispetto a quello previsto per gli interventi di ristrutturazione edilizia e sismabonus.

In sostanza, viene confermata la piena cumulabilità tra le due agevolazioni, Sismabonus ed Ecobonus. (fonte: Ance)

Articolo completo sul sito Casa&Clima

Comments are closed.

Scopri le ultime novità

Contattaci