Notice: Undefined index: ga_dash_tracking_type in /home/latuacasnr/www/wp-content/plugins/google-analytics-dashboard-for-wp/config.php on line 397

Notice: Undefined index: ga_dash_tracking_type in /home/latuacasnr/www/wp-content/plugins/google-analytics-dashboard-for-wp/gadwp.php on line 236

Notice: Undefined index: ga_dash_tracking_type in /home/latuacasnr/www/wp-content/plugins/google-analytics-dashboard-for-wp/front/tracking.php on line 42

Notice: Undefined index: ga_dash_tracking_type in /home/latuacasnr/www/wp-content/plugins/google-analytics-dashboard-for-wp/front/tracking.php on line 54
Scopri perchè in caso di sisma il legno è meglio di calcestruzzo e muratura - La tua casa in legnoLa tua casa in legno

Scopri perchè in caso di sisma il legno è meglio di calcestruzzo e muratura - La tua casa in legno

Contattaci
7 dicembre 2018
Categoria
Case in legno
Commenti 0

Tags , , ,

Il legno è un accumulatore di CO2: questo materiale, naturalmente disponibile, è in grado di assicurare sempre un’elevata qualità dell’abitare, alti standard di efficienza energetica e di isolamento termico. Ma anche di garantire un inquinamento minore nell’atto stesso della costruzione della struttura se paragonato ad un edificio in muratura e una forte resistenza ai terremoti, grazie alla sua leggerezza e duttilità. In particolare riferimento al tema della sismicità, dati alla mano, è dimostrato che a parità di accelerazione sismica al suolo la forza che sollecita una struttura in legno è circa 4 volte e 2.5 volte inferiore alla forza che sollecita una struttura in calcestruzzo e muratura.


La sostenibilità e l’impatto ambientale sono temi da sempre alla base della filosofia di Rubner Haus: per questo motivo la nostra è una ricerca continua verso strutture avanzate e dalle performance energetiche sempre più elevate. Progettiamo case in legno che siano ‘al servizio’ di chi abita la casa e non viceversa, questo grazie ad una grande attenzione nella scelta, selezione e combinazione dei materiali naturali impiegati, in primis il legno, che viene sapientemente combinato con il sughero e la fibra di legno e che ci permettono davvero di arrivare allo sviluppo di progetti di edilizia in legno che possano garantire un’economia dei consumi altamente sostenibile e con consumi quasi pari a zero.



Commenta!

Scopri le ultime novità

Contattaci