Governo stanzia 25 miliardi: si va verso l'ecobonus al 100%? - La tua casa in legno

Contattaci
11 Marzo 2020
Categoria
Case in legno
Commenti 0

Tags ,

“Abbiamo stanziato una somma straordinaria di 25 miliardi da non utilizzare subito, ma sicuramente da poter utilizzare per far fronte a tutte le difficoltà di quest’emergenza”. Lo annuncia il premier Giuseppe Conte, in conferenza stampa a Palazzo Chigi al termine del Consiglio dei Ministri.

Come già riferito dal Ministro dello Sviluppo economico, occorre poi accelerare gli investimenti pubblici e smobilizzare il più possibile il risparmio privato. Pertanto, si punterà tutto su misure come l’aumento dell’ecobonus al 100%. Chi vuole mettere in sicurezza la sua casa dal punto di vista energetico e sismico lo deve poter fare alle migliori condizioni: questo e’ il momento giusto per incentivare al massimo la sostituzione edilizia.

Ecobonus: si va verso la detrazione al 100%?

In un’intervista il ministro dello Sviluppo economico delinea il piano per la crescita. Tra le misure in cantiere spicca il rafforzamento della detrazione fiscale per gli interventi di efficienza energetica che dal 65% potrebbe salire fino al 100%. Sarà potenziato anche il piano Impresa 4.

“È fondamentale il potenziamento dell’ecobonus, una misura che con la detrazione al 65%  ha incrementato enormemente gli investimenti nell’edilizia che è uno dei nostri pilastri produttivi. Un settore fortemente in crisi da tanti anni che, da un lato, si può rivitalizzare semplificando le opere pubbliche, dall’altro si può spingere portando anche al 100% la detrazione per l’efficienza energetica e accompagnandola con lo sconto in fattura. Forse proprio questa è la misura di shock economico più importante che possiamo mettere in campo. Nel contempo, dovremmo calibrare con attenzione dei meccanismi di salvaguardia per le piccole imprese per garantire che lo sconto in fattura non incida sulla loro liquidità”.



Commenta!

Scopri le ultime novità

Contattaci