Si, la casa in legno fa bene alla tua salute: ecco gli studi che lo dimostrano - La tua casa in legno

Contattaci

Descrizione

Cliente
Rubner Haus
Data
29 dicembre 2013
Categoria
La tua casa in legno
URL
Visita

Scegliere la propria casa in base al benessere e alla salute personale e della propria famiglia è un imperativo morale e anche economico. Oggi finalmente tanti studi dimostrano la salubrità delle case in legno e gli effetti positivi sulla nostra salute.

Qui il link alla pubblicazione (in inglese) con tutte le fonti e i riferimenti agli studi scientifici 

Uno studio giapponese dimostra come l’esposizione ai pannelli di legno abbassi significativamente la pressione del sangue dei soggetti coinvolti nella ricerca.
Uno studio austriaco ha invece comparato una casa in legno con una “finta legno”: ebbene, dopo tre settimane, dormendo nella camera in legno vero ha comportato una riduzione di 3500 battiti al giorno, rispetto alla camera con i finti pannelli di legno.
Un’altra rilevazione austriaca, durata un anno, ha invece dimostrato come gli studenti di 13-15 anni che vivevano in case in legno avvertissero meno stress nel rapporto con i propri docenti.

Perché una casa in legno fa bene alla salute

Insomma, la presenza del legno in una casa ha positivi effetti psicologici, abbassa la pressione del sangue, i battiti cardiaci e lo stress, se paragonato ad altri materiali. I risultati positivi di tali ricerche sulle persone che interagiscono direttamente con il legno (tantissime persone passano il 90% della propria giornata all’interno di uno spazio chiuso), avranno anche rilevanti impatti economici e sul sistema sanitario.

Sapevate che il cemento richiede uno spessore di quasi 20 volte superiore a quello del legno per raggiungere lo stesso risultato di isolamento termico? Ecco, per capire cosa significa, immaginate la vostra bolletta energetica ridotta dell’80%. Questo significa che grazie al legno serve meno energia per riscaldare (o rinfrescare) la tua casa. Con un risparmio notevole in bolletta. Ogni bimestre. Ogni mese. Ogni giorno. Per sempre.

Scopri le ultime novità

Contattaci